/
/
Come scegliere un abito da sposa sostenibile: idee e consigli pratici

Come scegliere un abito da sposa sostenibile: idee e consigli pratici

Sempre più spose scelgono di dire “sì” alla sostenibilità, optando per soluzioni che riducono gli sprechi e rispettano l’ambiente. E non è necessario scegliere un abito da sposa di seconda mano! Puoi trovare l’abito dei tuoi sogni, quello che ti fa sentire autentica e “vera”, ma allo stesso tempo rispettosa dei tuoi valori e dell’ambiente, anche negli atelier Giuditta di Rovigo e Taglio di Po. Scopriamo insieme come.

 

Riciclo della stoffa in avanzo

Ogni pezzo di stoffa ha una possibilità di rinascita. Da Giuditta Sposi, nulla va sprecato. Le nostre sarte trasformano i ritagli di tessuto (come quello in eccesso che rimane dopo aver accorciato un abito) in splendidi accessori coordinati: ad esempio, un cuscino per le fedi o l’impugnatura del bouquet. In questo modo, non solo rispettiamo l’ambiente riducendo gli sprechi, ma creiamo anche dettagli unici e personali, abbinati all’abito che hai scelto, per il tuo grande giorno.

 

 

 

Upcycling dell’abito da sposa: un vestito da indossare anche dopo il matrimonio

Sostenibilità significa anche dare nuova vita ad un capo prezioso e ricco di significato come l’abito da sposa. Se sogni un vestito che non rimanga chiuso nell’armadio dopo il matrimonio, le nostre bridal assistant sono pronte a consigliarti su modelli che puoi facilmente trasformare in deliziosi abiti da cocktail, a cerimonia conclusa.

Con piccoli accorgimenti, il tuo abito potrà accompagnarti in altre occasioni speciali, continuando a raccontare la tua storia d’amore.

Un modello trasformabile della collezione sposa 2024 Katy Corso

 

 

Abiti da sposa versatili e trasformabili

Negli atelier Giuditta di Rovigo e Taglio di Po troverai sempre una selezione di abiti da sposa pensati per essere sfruttati più e più volte. Tra i nostri preferiti ci sono i modelli di Gillian, che grazie a un ingegnoso design con cerniere nascoste, permettono di staccare il corpetto dalla gonna. Il corpetto può essere indossato con un pantalone per un look chic e di grande tendenza anche dopo il matrimonio.

 

Il modello Ranya della collezione sposa Jillian 2024 ha il corpetto staccabile

 

Tessuti di tendenza, ma naturali

Tra i vari aspetti che rendono sostenibile un abito da sposa, quello su cui puoi facilmente prendere una decisione sostenibile è il tipo di tessuto.

Per le spose che desiderano un look raffinato e di tendenza senza compromettere l’ambiente. Il pizzo macramé è la scelta ideale. Essendo fatto di cotone, è un materiale naturale e biodegradabile, il che lo rende una scelta eco-friendly.

 

Il macramè è un pizzo naturale in cotone tipico degli abiti da sposa boho. In queste foto alcuni modelli della collezione sposa Ariamo 2024

Ti sono piaciute queste idee? Vieni a scoprire nei nostri atelier di abiti da sposa a Rovigo e Taglio di Po come possiamo realizzare insieme l’abito dei tuoi sogni nel modo più sostenibile possibile.

 

Prenota un appuntamento

Hai in mente un abito?
Allegalo al form sottostante o inviacelo via WhatsApp. Ti contatteremo per programmare un appuntamento nel tuo atelier preferito secondo le tue esigenze. 

WHATSAPP

+39 331 406 6264

Allega un'immagine dal tuo telefono o PC
Altri articoli dal nostro blog
Open chat
1
Serve aiuto?
Assistenza Giuditta Sposi
Ciao! Come possiamo aiutarti?